22 gennaio 2013

Il presidente ABI, Giuseppe Mussari, si dimette dalla carica.

Il Presidente dell’ABI Giuseppe Mussari si è dimesso dalla carica. Di fronte alle rivelazioni di stampa sui derivati sottoscritti in qualità di Presidente del Monte dei Paschi di Siena per fare fronte alle perdite dell’esercizio  2009 il Presidente dei banchieri italiani ha deciso di rassegnare dimissioni irrevocabili dalla associazione.Mussari, però, ha anche dichiarato di non avere commesso alcun illecito, né in questa circostanza, né in altre vicende gestionali.  
22 gennaio 2013

Anche nei ristoranti di lusso il vino viene servito anche al bicchiere

Il prezzo del vino, si sa, incide molto sul costo di una cena o di un pranzo, soprattutto per chi cerca prodotti di qualità. Ma spesso non si beve più di un bicchiere, anche per evitare il ritiro della patente per chi deve guidare. Il vino avanzato rimane al ristorante anche perché non è elegante chiedere di portare a casa la bottiglia aperta. Ma la crisi ha reso più attenti i consumatori che, comunque, non gradiscono pagare un litro o tre quarti di vino per, poi, consumarne solo un quarto.Di qui l’uso introdotto da molti ristoratori di vendere il vino […]
22 gennaio 2013

Continuano le iscrizioni on line alle scuole

Ha riscosso un grande successo l’iniziativa del ministero dell’Istruzione per le iscrizioni on line alle scuole. I cittadini hanno gradito l’innovazione e hanno intasato il server del MIUR con le domande di iscrizione. Nonostante l’accesso di migliaia di genitori, il server del ministero, dopo qualche esitazione iniziale, ha retto all’assalto. Secondo i tecnici del ministero le procedure di iscrizione on line consentiranno di risparmiare cinque milioni di fogli di carta e ottantaquattromila ore di lavoro delle segreterie scolastiche.
22 gennaio 2013

Corona latitante. Si ipotizza una fuga in Portogallo

Fabrizio Corona, scomparso nel nulla da venerdì scorso, ovvero dopo la condanna definitiva della Cassazione a 5 anni di carcere per l’estorsione al calciatore Trezueguet, potrebbe aver trovato rifugio in Portogallo, non lontano da Lisbona, dove può contare sull’amicizia di “persone molto facoltose”. A darne notizia sono fonti inquirenti torinesi, secondo le quali a ospitarlo in Portogallo potrebbero essere persone con forti interessi in Italia. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, Corona avrebbe lasciato la Lombardia in auto venerdì stesso, varcando il confine francese dalle montagne del Piemonte: si ritiene improbabile che abbia percorso l’autostrada. Intanto, nei confronti del fotografo la […]