5 marzo 2013

Processo Ruby: “Ad Arcore un collaudato sistema prostituivo”

Si avvia alla conclusione il processo Ruby, che vede Berlusconi imputato per concussione e prostituzione minorile per la vicenda della giovane marocchina. Terminata l’istruttoria dibattimentale del processo, per i Pm non ci sono dubbi: “Gli elementi di prova convergono univocamente ad attestare la responsabilità dell’imputato”. In altre parole, non sembrano esserci dubbi sul fatto che le serate organizzate ad Arcore fossero “un collaudato sistema prostitutivo”, del quale la giovane Ruby era parte integrante, organizzato dal padrone di casa, Silvio Berlusconi appunto, per il soddisfacimento dei suoi piaceri sessuali. Questo sistema prevedeva, secondo il Pm Sangermano, la retribuzione delle ragazze da […]
5 marzo 2013

Città della Scienza distrutta da un incendio. Probabile dolo

La città di Napoli perde uno dei suoi più grandi gioielli. Un violento incendio ha distrutto quattro dei sei padiglioni della famosa Città della Scienza, situata di fronte al mare di Bagnoli: un quinto padiglione è stato in parte danneggiato. Il rogo è divampato lunedì sera, giorno di chiusura del centro, e ha interessato la parte della struttura comprendente incubatori di imprese, un centro congressi e un Museo della scienza interattivo, dove con esperimenti pratici e dimostrazioni si spiegava e si faceva conoscere dal vivo la scienza a migliaia di studenti, e non solo, che quotidianamente affollavano il centro. Ad […]
5 marzo 2013
SilvioBerlusconi

BERLUSCONI È ALL’ANGOLO. MA GRILLO POTREBBE RIMETTERLO IN GIOCO

Il quadro uscito dalle elezioni è molto articolato e difficile da interpretare.Il Partito Democratico non ha vinto, sia perché il risultato non è in linea con le attese, sia, soprattutto, perché non ha la maggioranza in Senato.Grillo ha vinto troppo. Probabilmente, avrebbe preferito un risultato meno roboante che gli consentisse di fare opposizione a tutto campo, senza avere il problema di doversi preoccupare della governabilità.Berlusconi, che subito dopo la proclamazione dei risultati era stato considerato il vero trionfatore della campagna elettorale, è nella peggiore situazione da quando nel 1994 entrò in politica.Il Cavaliere, secondo una stampa compiacente o disattenta, avrebbe […]
5 marzo 2013
nicola-tranfaglia

IL PROGRAMMA C’È, IL GOVERNO NON ANCORA

L’OPINIONE di Nicola Tranfaglia Ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università di Torino Ho letto con attenzione il programma in otto punti che il segretario del Partito Democratico, Pier Luigi Bersani, ha comunicato agli spettatori di Che tempo che fa e che la rete ha opportunamente diffuso dovunque. Come osservatore di questa difficile crisi politica italiana (non siamo ancora usciti dall’età populista, altrimenti la coalizione di centro-sinistra sarebbe riuscita a vincere la partita e Berlusconi non avrebbe ottenuto con la Lega quasi il trenta per cento dei suffragi!), mi sembra di poter dire che il programma, ancora di necessità molto generico, risponderebbe […]