14 marzo 2013

Mercato immobiliare italiano in crisi

Mercato immobiliare italiano in profonda crisi. Nel 2012 la compravendita degli immobili ha subito un calo del 24,8 per cento rispetto all’anno precedente. È quanto registra l’Osservatorio immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, secondo il quale il 2012 è un anno da dimenticare per la compravendita di case in Italia. Il rapporto parla chiaro: in termini di volumi si è tornati ai livelli degli anni ‘80, con un netto calo. Per trovare un dato peggiore bisogna tornare indietro di trent’anni. Rispetto al 2006 c’è stato inoltre un dimezzamento degli immobili venduti. Nonostante il crollo delle compravendite però  il prezzo degli immobili ha […]
9 marzo 2013
Nello Formisano

UN GOVERNO PER CONTRASTARE LA RECESSIONE E RILANCIARE LO SVILUPPO

Sarà una crisi lunga e difficile e sarebbe un esercizio non utile tentare di prevederne l’esito fin d’ora.Però, l’avvio è stato positivo, in quanto sono stati fissati i punti per muoversi nella giusta direzione.In una fase complessa in cui la credibilità dei partiti è giunta a livelli molto preoccupanti la bussola di ogni decisione non può non essere  il raccordo con il corpo elettorale. Non per un banale calcolo di convenienza ma perché i partiti rappresentano i cittadini ed è funzione primaria della politica dare risposte alle esigenze che essi esprimono.Il risultato elettorale più eclatante è l’affermazione di un nuovo […]
9 marzo 2013

Germania: insalata italiana al veleno per topi. È allarme

Una nuova vicenda getta nel panico la grande distribuzione alimentare. Dopo i casi di carne di cavallo non controllata nell’imbottitura di alcuni prodotti alimentari, questa volta l’allarme arriva dalla Germania, per alcune tracce di veleno per topi rinvenute in una partita di insalata romana proveniente dall’Italia. L’insalata fa parte di un gruppo di 110 cassette vendute nella regione di Reno-Meno: 105 sono state distrutte, mentre delle cinque che mancano all’appello una risulta già venduta. Le tracce del veleno, si legge, sono rintracciabili sotto forma di piccoli granuli blu: Tuttavia, non c’è stata ancora alcuna segnalazione di avvelenamento, secondo quanto ha […]
9 marzo 2013

Crisi: gli italiani vogliono soluzioni, ma non l’uscita dall’euro

Lotta alla crisi, in particolar modo sostenendo le aziende in difficoltà, e maggiore impegno nella  creazione di  posti di lavoro: è questa l’opinione prevalente, tanto in Italia quanto in Europa, su quello che ci si aspetta dall’Unione Europea. È questo il dato chiave che emerge dal Rapporto sull’Italia dell’Eurobarometro, presentato a Roma: per gli italiani e gli europei intervistati la prima priorità di Bruxelles dovrebbe essere quella di impegnarsi a contrastare la crisi. Altro dato importante è quello riguardante l’uscita dall’euro. Dal Rapporto emerge che contrariamente a quello che molti sostengono,le considerazioni sull’euro continuano ad essere positive e una parte […]