22 giugno 2013
centro_democratico

APPROVATA LA MOZIONE DEL CENTRO DEMOCRATICO SULLA OCCUPAZIONE. CGIL – CISL- UIL: LA PRIORITÀ È IL LAVORO

La Camera ha approvato, con il parere favorevole del governo, la mozione del Centro Democratico (vedi articolo in questa stessa pagina) primo firmatario Nello Formisano, che impegna l’Esecutivo sulla strada del sostegno all’occupazione e ai settori produttivi finanziando, in particolare, la staffetta generazionale, strumento più efficace in una fase di profonda recessione per ottenere risultati immediati sul fronte della disoccupazione giovanile. La mozione è stata approvata con alcune modifiche formali che lasciano immutati i contenuti. Ora non rimane che passare alla adozione dei provvedimenti normativi necessari e allo stanziamento dei fondi. La grande manifestazione unitaria dei sindacati di Piazza San […]
20 giugno 2013
Nello Formisano

GIUSTIZIA, FORMISANO (CD): MINISTRO RICONSIDERI MEDIAZIONE

“Il ministro della Giustizia, Anna Maria Cancellieri, si adoperi per riconsiderare l’introduzione della norma sulla mediazione nel cosiddetto decreto del fare, nonché i relativi contenuti, e procedere ad una consultazione delle parti interessate, assumendo un più corretto comportamento nei confronti del Parlamento, che non può essere solo chiamato a ratificare una questione che riguarda in maniera fondamentale i diritti dei cittadini, ai quali non può essere impedito di adire il proprio giudice naturale qualora lo ritengano necessario per tutelare i loro interessi, senza procedure dilatorie spesso inutili”. E’ quanto ha chiesto l’on. Nello Formisano (Cd), capogruppo a Montecitorio di Centro […]
20 giugno 2013
Giorgio Benvenuto

UNA POLITICA DI ALTO PROFILO IN CUI IL RIGORE SIA FINALIZZATO ALLO SVILUPPO

di Giorgio Benvenuto Il Paese appare economicamente sempre più in mezzo al guado: la disoccupazione ha superato il record storico del 1995 e sotto il 9 per cento non tornerà prima del 2020. Il Pil ricomincerà a crescere stabilmente solo a partire dal 2016 e a quei ritmi di crescita ci vorranno quattordici anni per recuperare quel che in queste lunghe stagioni di crisi abbiamo perduto. E’ il bollettino di una guerra perduta.Si deve uscire dalla religione del rigore. Coniugare il rigore con una politica selettiva degli investimenti. L’esperienza del Giappone qualcosa dovrebbe insegnare. Quel Paese è rimasto bloccato per quindici […]
20 giugno 2013
manifestazione esodati

ESODATI: LA RETE DEI COMITATI CHIEDE INCONTRO URGENTE AL GOVERNO.

La Rete dei Comitati degli Esodati ci ha inviato una lettera già trasmessa  al Presidente del Consiglio, al Ministro del Lavoro e ad altri membri del Governo con cui chiede un incontro  per portare le proprie proposte per la risoluzione della questione. Di seguito potrete leggere la lettera inviata al nostro giornale e la lettera al Presidente del Consiglio. Questo giornale ha sempre sostenuto, fin dal primo momento, la battaglia degli esodati contro le iniquità della riforma Fornero . Dall’Esecutivo Letta ci attendiamo che il problema venga risolto con assoluta priorità. Mentre Berlusconi giochicchia con l’IMU, ci sono centinaia di […]