17 luglio 2013
Giorgio Benvenuto

UNA GRANDE RIFORMA PER USCIRE DALLA CRISI

In Italia la finanza governa, i tecnici eseguono, la politica ama andare in televisione per dire le proprie opinioni su tutto.Lo scenario è peggiorato negli ultimi anni. Tutti parlano di tutto. Tutti dicono cosa occorre fare. Pochi si impegnano per cambiare. I ministri pur essendo al governo fanno dichiarazioni tipiche degli oppositori: denunciano con veemenza i difetti delle loro amministrazioni e criticano i propri colleghi. I titolari di responsabilità amministrative, politiche e sindacali oltrepassano troppo spesso il limite delle proprie competenze per esprimere opinioni su qualsiasi argomento. Siamo al dilagare degli opinionisti. E’ un aspetto tipico della seconda repubblica. Lo […]
13 luglio 2013
Equitalia

IL FISCO DEVE INCASSARE SETTECENTOTRENTA MILIARDI. MA NESSUNO PRENDE INIZIATIVE

La lotta all’evasione fiscale è uno dei misteri del nostro Paese. Tutti i partiti hanno proclamato che sarebbe stato uno dei punti focali dell’azione di governo. Oggi apprendiamo che era tutta una finta. Dal 2000 al 2012 la battaglia antievasione ha portato all’accertamento di 807 miliardi di imposte evase, con regolare, conseguente, iscrizione a ruolo. Se fossero incassati porterebbero ad abbattere il debito pubblico da 1.900 miliardi a 1.100 e dal 130 per cento circa al 72 per cento. Risultato che sarebbe stato ancora più brillante se le somme fossero state incassate nel corso degli anni consentendo di risparmiare altre centinaia […]
13 luglio 2013
Angelino Alfano

ALMA SHALABAYEVA, REVOCATA L’ESPULSIONE. ORA UN ACCERTAMENTO URGENTE DELLE RESPONSABILITÀ

di Antonio Negro Il pasticciaccio kazako derivante dalla espulsione della moglie e della figlia di un noto dissidente rifugiato in Gran Bretagna è un incidente molto grave per il governo Letta. Il nostro è un Paese in difficoltà dal punto di vista economico e, senza una drastica inversione di tendenza, non riuscirà a difendere il suo ranking internazionale dall’assalto degli stati emergenti. Il patrimonio che ci rimane, che nessuno potrà sottrarci, è la storia, la cultura, la tradizione, il diritto. Nel mondo, Italia è ancora sinonimo di civiltà, a differenza di altre nazioni guardate con diffidenza come gli Stati Uniti, […]
11 luglio 2013
Renato Brunetta

BRUNETTA E GLI EFFETTI COMPORTAMENTALI CHE IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE IGNORA

Brunetta è impareggiabile. Ha sognato per anni di fare il ministro dell’Economia e, non essendoci riuscito, ha polemizzato con tutti quelli che hanno avuto la ventura di occupare la poltrona nelle ultime tre legislature.Ora utilizza il ruolo di Presidente del Gruppo PDL alla Camera per attaccare in modo viscerale il ministro Saccomanni e chiunque altro non sia allineato con le posizioni del suo partito.Il problema di Brunetta, però, è che le posizioni che è egli è costretto a difendere non traggono origine da elaborazioni economiche ma dalle intuizioni del Cavaliere e dai responsi dei suoi sondaggisti di fiducia. Così, spesso, […]