25 agosto 2013
Vertice di Arcore

FRA L’ITALIA E BERLUSCONI IL PDL SCEGLIE BERLUSCONI

Il vertice di Arcore si è concluso come era prevedibile. Berlusconi non vuole rinunciare alla poltrona di senatore che gli è indispensabile, data la sua situazione giudiziaria. Il comunicato finale è la prova palese che ormai il Cavaliere ha permeato del suo atteggiamento  insofferente a qualsiasi controllo di legalità tutto il PDL. La prima frase del comunicato ufficiale stilato da Alfano è “la decadenza di Berlusconi da senatore è impensabile e costituzionalmente inaccettabile”. Una frase che è, essa, inaccettabile e, senza alcun significato, sia sul piano logico che su quello giuridico. La decadenza di Berlusconi deriva da una legge, votata […]
22 agosto 2013
Silvio Berlusconi

BERLUSCONI IN CERCA DI UNA VIA DI USCITA. IL PDL IN CERCA DI IDENTITÀ

Lo ha scritto un commentatore che è di destra fin nel midollo delle ossa, Vittorio Feltri, Berlusconi dovrebbe prendere atto della situazione e passare la mano. La sentenza della Corte di Cassazione ha chiuso un ciclo e non c’è nessuna soluzione possibile. Anche perché i suoi problemi sono diversi da quelli che i suoi fedelissimi stanno sbandierando in giro e che lui finge di accreditare con le indiscrezioni fatte filtrare sui giornali amici o con le interviste rilasciate ai soliti giornalisti sdraiati. La fantomatica agibilità politica di cui parla anche Ostellino in un articolo sul Corriere non è la possibilità […]
18 agosto 2013
Ministro del Lavoro Giovannini

I PREPENSIONAMENTI DEI DIPENDENTI PUBBLICI SONO NECESSARI. INCOMPRENSIBILE IL NO DI ANGELETTI

C’è da sperare che la reazione di Luigi Angeletti alla notizia dell’esodo volontario dei duecentomila dipendenti pubblici sia dovuta a un equivoco. Il Segretario Generale della UIL, in un’intervista al Messaggero, ha minacciato lo scontro se l’Esecutivo non farà marcia indietro e confermerà il progetto. È una risposta che lascia sconcertati, perché appare pretestuosa e priva di reali motivazioni.  Quelle esposte  da Angeletti nell’intervista non appaiono coerenti con il ruolo che un sindacato è chiamato a svolgere, vale a dire, difendere gli interessi dei lavoratori. Infatti, se le indiscrezioni diffuse nei giorni scorsi sono esatte, il progetto in discussione prevede, […]
14 agosto 2013
nicola-tranfaglia

BERLUSCONI: È ORA DI USCIRE DI SCENA

  L’OPINIONE  di Nicola Tranfaglia Ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università di Torino   Ho scritto più di quindici giorni fa che l’Italia continua ad essere ostaggio di Berlusconi. E ho letto ieri, negli atti di un convegno della “Costituente delle idee” che si è tenuto il ventuno giugno scorso (una iniziativa che sta nascendo nel Partito democratico alla quale ho dato la mia adesione di vecchio sostenitore della coalizione di centro-sinistra) che il nostro problema non è di essere antiberlusconiani ma di nutrire con idee e con soluzioni politiche una prospettiva nettamente alternativa a Berlusconi e alla destra italiana, che […]