31 ottobre 2013
Enrico Letta

DISOCCUPAZIONE A LIVELLI RECORD. NECESSARIE RISPOSTE URGENTI SU STAFFETTA GENERAZIONALE E PREPENSIONAMENTI

Gli appelli, o le contestazioni, che hanno coinvolto il Capo dello Stato in visita a Bari dimostrano ancora una volta che la tensione sociale è altissima e che l’urgenza primaria con la quale deve confrontarsi il governo sono i provvedimenti contro la disoccupazione.  Provvedimenti che, data la situazione, devono essere tali da produrre risultati nell’immediato, onde evitare imprevedibili esplosioni di rabbia popolare. Nell’immediato significa entro pochi mesi, non a fine 2014 o nel 2015, sia perché l’urgenza é adesso, sia perché la credibilità della politica è ai livelli più bassi della storia e nessuno darebbe credito a impegni i cui […]
27 ottobre 2013
nicola-tranfaglia

NO A PRIVATIZZAZIONE RAI. SI MOBILITINO GLI OPERATORI DELL’INFORMAZIONE

L’OPINIONEdi Nicola Tranfaglia Ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università di Torino Un pensatore, che da molti anni non è più di moda ma che qualche cosa l’aveva vista con grande chiarezza durante la sua vita e con grande anticipo rispetto ai  suoi tempi, scrisse  una volta che gli uomini possono essere condannati a rivivere come una farsa quello che in precedenza era stata percepita come una tragedia. E viene da pensare proprio a una frase come questa di fronte al governo delle larghe intese quando sento parlare di una imminente privatizzazione, oltre che dell’ENI, una delle poche grandi industrie rimaste in […]
26 ottobre 2013
nicola-tranfaglia

LE RESPONSABILITÀ DEL CENTRO-SINISTRA NEL DOPO BERLUSCONI

L’OPINIONE  di Nicola Tranfaglia Ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università di Torino Ce la faranno i senatori a votare la decadenza del senatore Silvio Berlusconi, a votare contro il tre volte presidente del Consiglio, il presidente in pectore della nuova Forza Italia, l’uomo che ha portato in Italia il populismo autoritario e, negli ultimi vent’anni, ha governato più di tutti gli altri nel bel paese? C’è più di uno tra i miei amici e compagni di fede politica per il centro-sinistra, guidato dal partito democratico, a dubitare che la cosa a fine novembre possa avvenire senza problemi. E non soltanto per […]
25 ottobre 2013
nicola-tranfaglia

CONTRO LA MAFIA NECESSARIE EDUCAZIONE CIVILE E MOBILITAZIONE SOCIALE

L’OPINIONE  di Nicola Tranfaglia Ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università di Torino L’elezione di Rosy Bindi alla presidenza della commissione Antimafia di questa legislatura, pur con più di sei mesi di tempo perduto e con la diserzione finale del partito berlusconiano (come facciamo a credere, in queste condizioni, che il ventennio populista sia finito di fronte a un governo quasi del tutto immobilizzato dai contrasti interni e con la minaccia costante della sfiducia proclamata di continuo ai quattro venti  dal Cavaliere?) è una buona notizia  per chi studia la mafia e combatte contro di essa. Ma perché le cose vadano avanti […]