20 novembre 2013
Nello Formisano

UNA SPENDING REVIEW EFFICACE RICHIEDE L’ATTUAZIONE DELLA STAFFETTA GENERAZIONALE

La conferenza stampa di presentazione della spending review potrebbe essere l’inizio di una nuova fase caratterizzata da maggiore determinazione nella ricerca di risorse da destinare al rilancio del processo di sviluppo. Il governo ha investito del problema un autorevole economista, il commissario straordinario Carlo Cottarelli con un passato al Fondo Monetario Internazionale e una equipe di esperti che lavoreranno a tempo pieno alle sue dipendenze.  Il piano esposto da Cottarelli e dal ministro Saccomanni appare, in molti punti, ampiamente condivisibile. In particolare, è apprezzabile che vengano fissati obiettivi ambiziosi, trentadue miliardi in tre anni, e che venga manifestato l’intendimento di […]
18 novembre 2013
nicola-tranfaglia

UN PAESE PIÙ GIUSTO PER SUPERARE LA CRISI

L’OPINIONE di Nicola Tranfaglia Ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università di Torino  Di fronte a quel che succede nel nostro Paese c’è davvero da chiedersi come faremo ad andare avanti con le regole attuali. Abbiamo Enrico Letta un presidente del Consiglio di notevoli qualità politiche ed umane ma che ha, nella squadra che dirige, personaggi molto discutibili come il vicepresidente Alfano e alcuni ministri che appartengono da sempre alla variopinta  corte dell’uomo di Arcore. E, nello stesso tempo, le circostanze politiche sono state tali da spingerlo ad innestare una vera e propria marcia di grande rallentamento sul suo governo con i risultati […]
13 novembre 2013
nicola-tranfaglia

IL PRESIDENTE GRASSO HA RAGIONE, NECESSARIA UNA COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SULLE STRAGI.

  L’OPINIONE di Nicola Tranfaglia Ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università di Torino Chi si trova a parlare ai giovani, nel proprio insegnamento, delle associazioni mafiose nate e cresciute nel nostro paese, e legge con particolare interesse le pagine che l’attuale presidente del Senato Pietro Grasso ha posto come prefazione al libro di Giovanna Montanaro (La verità del pentito. Le rivelazioni di Gaspare Spatuzza sulle stragi mafiose Sperling &Kupfer editore) ha tutte le ragioni per sobbalzare sulla sedia. Per almeno due ragioni fondamentali. La prima è che il presidente Grasso attribuisce al pentito un’assoluta attendibilità: “la sua sincerità, la sua spontaneità colpivano […]
11 novembre 2013
Giorgio Benvenuto

LA LEGGE DI STABILITÀ VA CAMBIATA PER PROMUOVERE EQUITÀ E CRESCITA

      di Giorgio Benvenuto La legge di stabilità varata per il triennio 2014-2016 in realtà è una legge di immobilità.I provvedimenti previsti (simbolica riduzione della pressione fiscale, limitata al 2014; tagli estesi al welfare, pensioni, sanità, pubblico impiego; irrisori interventi per favorire gli investimenti) non sono adeguati ad una politica di rilancio dell’economia. La prospettiva è quella di una ulteriore fase di ristagno per i prossimi anni. La legge di stabilità è figlia del “pensiero corto”. Si è dimenticato il passato. Si ripetono discorsi ormai superati. Non c’è la capacità di proiettarsi verso il futuro. Il processo decisionale, come […]